Juvasa.com + Tapasrioja.com = BerlinPackaging.eu

Cisternetta IBC

Contenitori molto grandi per l'acqua ma anche sostanze liquide o polvere. Può immagazzinare rifiuti.

Cisternetta IBC

Cisternetta IBC

Un serbatoio IBC è un contenitore di stoccaggio versatile, durevole ed economico progettato per immagazzinare e proteggere grandi quantità di liquidi o polvere.

Un IBC (intermediate bulk container)può essere utilizzato per immagazzinare e trasportare in sicurezza una serie di liquidi, ma il più comune è che immagazzina acqua potabile. Tuttavia, data la sua classificazione ONU, un contenitore IBC può essere utilizzato anche per lo stoccaggio di rifiuti pericolosi.

Che cos'è un contenitore IBC?

Una Cisternetta IBC è un contenitore progettato per immagazzinare in sicurezza grandi quantità di liquidi. I serbatoi IBC sono di forma quadrata o rettangolare, e sono dotati di ugelli e valvole per permettere ai liquidi di travasarsi nel serbatoio o drenare facilmente.

Lo scopo finale di un serbatoio IBC è immagazzinare liquidi. I serbatoi IBC sono certificati e realizzati con materiali idonei all'uso alimentare. Possono essere riutilizzati, disinfettati, puliti, riparati e infine riciclati.

I contenitori IBC sono progettati per l'uso industriale, sebbene molte persone li utilizzino per immagazzinare l'acqua. Oltre agli ugelli e alle valvole, sono dotati di gabbie di protezione e pallet. Possono essere spostati con attrezzature industriali (carrelli elevatori, ecc.) e possono essere impilati uno sopra l'altro per un facile stoccaggio.

Per cosa possono essere utilizzati i depositi IBC?

I contenitori IBC sono più comunemente associati allo stoccaggio dell'acqua, in quanto sono contenitori popolari per contenere acqua potabile o acqua piovana per lo stoccaggio a lungo termine.

Tuttavia, sono contenitori di stoccaggio versatili. Gli usi di archiviazione più popolari sono:

Bevendo acqua. Acqua piovana. Prodotti alimentari. Carburante (benzina, diesel, ecc.) Prodotti chimici. Prodotti farmaceutici. Residui pericolosi. Di cosa sono fatti i contenitori IBC?

I serbatoi IBC sono realizzati con polimeri plastici durevoli e di alta qualità, progettati per essere robusti, facili da produrre in serie, riciclabili e multiuso.

Il polimero plastico più utilizzato per realizzare un serbatoio IBC è l'HDPE (polietilene ad alta densità). Il polietilene ad alta densità è comunemente usato per realizzare molti prodotti di stoccaggio industriale, come il classico fusto di plastica blu. L'HDPE non è reattivo, quindi non contamina né reagisce con i liquidi immagazzinati all'interno.

Un serbatoio GRG può essere all'interno di una gabbia in acciaio per una maggiore protezione durante lo stoccaggio o il trasporto. Il serbatoio GRG si trova anche su un pallet in acciaio, che consente di spostarlo e impilarlo in sicurezza. L'acciaio utilizzato è acciaio zincato, che è incredibilmente resistente e durevole.

I serbatoi IBC possono anche essere dotati di ulteriori strati di protezione. I più popolari sono le coperture resistenti ai raggi UV e le coperture antipolvere.

Qual è la dimensione di un container IBC?

IBC è l'acronimo di container sfuso intermedio , termine che meglio descrive il tipo di dimensione che ci si può aspettare da questa unità di stoccaggio.

Un serbatoio IBC è progettato per contenere una quantità intermedia di liquido. Gli IBC possono variare di dimensioni, ma un serbatoio IBC standard ha una capacità totale di 1.000 litri. Se il serbatoio dell'IBC è pieno, significa che peserà almeno 1.000 chili.

I serbatoi IBC di solito misurano 1.000 x 1.200 x 1.152 mm e pesano circa 68 chili quando sono vuoti. Tenendo conto del corpo principale in plastica dell'IBC, nonché del pallet protettivo e della gabbia in cui è racchiuso.

Un IBC contiene una grande quantità di liquido, ma è comunque facile da spostare e immagazzinare utilizzando attrezzature industriali come un carrello elevatore.

garanzia certificata